Scoprite le profezie scioccanti di Baba Vanga per il 2022

Scoprite le profezie scioccanti di Baba Vanga per il 2022

Il suo nome era Vangelia Pandey Kushterova, ma tutti la chiamavano Baba Vanga o la Nostradamus dei Balcani. Ogni anno ha nuove previsioni grazie alle visioni. Ma chi è questa signora? Da bambina era cieca ed era in grado di prevedere con successo disastri naturali, crisi politiche e morti di celebrità. Ci sono studi che confermano che le profezie contengono oltre l’80% di risposte corrette, una percentuale incredibile. Tra le sue previsioni più importanti: gli attentati dell’11 settembre, la decadenza dell’Unione Sovietica e il disastro di Chernobyl.

Quali sono le profezie di Baba Vanga per il 2022?

Profezia 1: sarà un anno di forti terremoti e tsunami

Baba Vanga ha previsto che entro il prossimo anno molti Paesi asiatici saranno colpiti da gravi inondazioni. Vale la pena ricordare che nel 2004 ha previsto correttamente lo tsunami in Indonesia, uno dei peggiori disastri della storia, che ha descritto così: “Una grande onda chiuderà la spiaggia e la gente morirà”. Baba Vanga ha previsto questo terribile tsunami in Indonesia.

Previsione 2: un virus mortale compare in Siberia

Secondo le visioni del grande veggente, un team di ricercatori individua un virus mortale in Siberia, nella parte russa del mondo. Ciò potrebbe essere dovuto agli effetti catastrofici del riscaldamento globale. La veggente non si aspetta un futuro migliore per la Siberia, dove il virus congelato verrebbe rilasciato.

LEGGERE ANCHE  Una bola di gravidanza, un regalo unico e simbolico per accompagnare la futura mamma nell'avventura della genitorialità.

Profezia 3: la realtà virtuale potrebbe essere un problema

La veggente prevede che nel 2022 le persone raggiungeranno un tempo di schermo estremamente elevato. Si tratta di una tendenza in crescita negli ultimi anni. Inoltre, prevede che la realtà virtuale possa creare molta confusione tra immaginazione e realtà, causando grandi pericoli.

Profezia 4: attacco di locuste in India

Il Nostradamus balcanico non si aspetta un futuro migliore in India, dove prevede una temperatura di oltre 50 gradi. A causa di questo riscaldamento, le cavallette stanno colpendo i raccolti e le aree agricole, il che potrebbe causare una grande carestia nel Paese. Baba Vanga includeva anche le locuste nelle sue previsioni.

Profezia 5: Il mondo sarà privo di acqua potabile

Molte città del mondo saranno colpite da questo grave problema. Sempre a causa del riscaldamento globale, le principali città del mondo potrebbero essere colpite. Nel 2022 non solo mancherà l’acqua potabile, ma i fiumi saranno inquinati e sarà difficile trovare acqua pulita.

Chi era Baba Vanga?

Baba Vanga era una potente medium, in grado di comunicare con i morti tra le sue qualità, e che aveva visioni che le permettevano di vedere gli eventi del futuro. Ha assicurato che queste visioni sono possibili perché ci sono creature invisibili che mostrano le persone e le loro vite. Nata a Stroumitsa, città dell’allora Impero Ottomano, il 31 gennaio 1911, morì all’età di 85 anni l’11 agosto 1996 a Petritch, in Bulgaria. Secondo il suo stesso racconto, all’età di 12 anni la sua visione ebbe inizio quando un uragano la scaraventò a 400 metri d’altezza, lanciandola in un campo vicino. Dopo diverse ore di ricerca, gli abitanti del villaggio l’hanno trovata ed era ancora lì, con gli occhi pieni di polvere e sabbia, incapace di aprirli a causa del dolore. Da quel momento, perse la vista per il resto della sua vita.

LEGGERE ANCHE  Come acquistare follower su Instagram: aumentate la vostra visibilità e la vostra popolarità!

Questa veggente è molto ammirata in Bulgaria e in tutta l’Europa orientale, dove è conosciuta come il Nostradamus dei Balcani. Baba Vanga ha lasciato un oracolo su ciò che accadrà nel mondo in futuro, quindi anche se è morta 25 anni fa, possiamo ancora condividere le sue visioni. Le previsioni di successo di Baba Vanga sono state riconosciute in tutto il mondo per molti anni. Poiché era analfabeta, molti dei suoi messaggi erano confusi, venivano appresi solo dalle parole di Baba Vanga e ogni profezia doveva essere trascritta e tradotta. Ecco le sue previsioni per il 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *